M
e
n
u

Partner

Jazz Club Torino

Novità 2018
Due venerdì al mese Feel Good Swing e Jazz Club Torino propongono la Lindy Hop Night. La nuova stagione partirà dal 14 settembre 2018.

Caffè Basaglia

Novità 2018
Novità! Da quest’anno Feel Good Swing ha deciso di raddoppiare la social dance settimanale estendendo l’appuntamento anche al lunedì sera!

Jazz Club Torino

E la Lindy Hop Night!

Il lindy hop è swing! Forse questa è la definizione piu precisa e al tempo stesso semplice che si possa avere di questo ballo.
Da qui il motivo del naturale sodalizio che si è venuto a creare tra quest’ultimo e un locale che ha come principale obiettivo la promozione della musica live. Le Lindy Hop Night nascono negli spazi del Jazz Club Torino a partire dall’inverno 2011: da quel momento ininterrottamente sino a oggi il parquet della sala principale ha ospitato centinaia di ballerini di ogni livello sempre e rigorosamente con musica live.

Lindy Hop Night al Jazz Club Torino

Foto di Maurizio Beucci

Swingin’ Basaglia

La social dance del giovedì sera, da adesso anche il lunedì

Lo Swing al Caffé Basaglia arriva nel 2013 con le prime Swing Baby Swing Nights. Tra il Caffè Basaglia e gli Swing dancers è subito amore e durante la stagione 2013/2014 si crea in maniera spontanea la consuetudine di ritrovarsi ogni giovedì sera: erano gli albori della Swingin’ Basaglia, la Social Dance più scatenata della settimana, oggi un vero e proprio punto di riferimento per tutti i lindy hoppers di Torino.

  • Le social dance settimanali sono gratuite e aperte a tutti
  • Tutti i giovedì sera (dal 27/9/2018) e tutti i lunedì sera (dal 1/10/2018)
  • Dalle 21.30 a mezzanotte circa
  • Caffé Basaglia, Via Mantova 34
  • Tessera Arci obbligatoria
Caffè Basaglia

Il progetto “Caffè Basaglia”

Se molti swing dancers dicono che al Caffé Basaglia “ci si sente a casa” forse dipende anche dal progetto sociale che ci sta dietro. In una società caratterizzata da “non luoghi”, il Caffè Basaglia si propone come un luogo fisico in cui incontrarsi e scambiare identità, scegliendo gli esclusi, i diversi (i pazienti psichiatrici, in particolare, ma non solo) per fare incontrare le differenze attraverso la mescolanza, la contaminazione e la conoscenza reciproca, quella che permette di superare i pregiudizi che scavano fossati.

È un progetto clinico (4 pazienti psichiatrici assunti come lavoratori a tempo indeterminato), estetico (offre un buon servizio ristorazione, bar e una bella atmosfera), politico (attraverso la partecipazione dei movimenti e della cittadinanza attiva). Il Caffé Basaglia può continuare a vivere, e lo fa da quasi nove anni, se convince a non essere clienti, ma soci coinvolti nel progetto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi