Staff

Chiara Silvestro
Chiara Silvestro

Lindy Hop, Charleston, Jazz Roots

Bio

Chiara Silvestro

Chiara Silvestro inizia il proprio percorso da bambina con la danza Modern Jazz, sperimenta i ritmi africani e approfondisce per più di dieci anni lo studio della Danza Contemporanea esibendosi con compagnie di danzatori professionisti sotto la direzione artistica di MariaCristina Fontanelle. Appassionata da sempre di musica nera d’annata, inizia a studiare e recuperare i balli afroamericani: dagli show musicali anni ’50 e ’60 a cui ispira i primi spettacoli che porta in giro per i locali torinesi con le Soulfulettes, un trio di danzatrici da lei fondato e diretto per qualche anno, spinge la propria ricerca a ritroso nel tempo approdando infine all’era Swing.

Quando incontra il Lindy Hop (Swing di coppia) trova proprio quello che stava cercando e quando scopre Charleston e Jazz Roots (Swing ballato da soli) si sente davvero a casa! Allo studio del Lindy Hop, dell’Authentic Jazz e del Charleston ha affiancato per diversi anni quello della Tap Dance e del Blues.

Dal 2008 gira l’Europa per partecipare a festival e competizioni internazionali; dal 2010 insegna Swing, organizza eventi e produce spettacoli. A Torino è stata una dei primissimi a ballare Lindy Hop e l’assoluta pioniera del Charleston e Jazz Roots.

Ha lavorato come performer e coreografa per numerose agenzie di spettacolo, per Rai Fiction, per Arezzo Wave Festival, Torino Jazz Festival e Teatro della Caduta.

Nel 2016 con Alessandro fonda Feel Good Swing, una realtà in cui lo spirito gioioso e lo stile più originario dei balli afroamericani anni ’20, ’30 e ’40 si incontrano con la voglia di condividere e trasmettere agli allievi le proprie conoscenze con un metodo solido ed efficace, ma in grado di lasciare spazio alla libertà di espressione individuale e mettendo al primo posto la gioia di ballare.

Negli anni si avvicina alla pratica del metodo Pilates, dal 2018 intraprende la formazione anche in questo campo e dal 2020 tiene corsi di questa disciplina.

Dal 2016 a oggi Feel Good Swing ha fatto molta strada, ampliando l’offerta (Lindy Hop, Charleston, Jazz Roots, Blues, Danza Afro, Pilates), aumentando le sedi, i corsi, gli allievi, gli eventi, e accogliendo nuove persone nello staff. In tutto questo Chiara resta, assieme ad Alessandro, il riferimento della squadra e, in particolare, è responsabile della didattica della scuola e forma e coordina gli altri insegnanti.

Chiudi
Emanuela Pennino - Danza Afro
Emanuela Pennino

Danza Africana

Bio

Emanuela Pennino

Inizia a studiare nel 1990 danza classica con Marino Clara presso la scuola Tersicore di Torino, in seguito si avvicina alle tecniche di danza moderna, jazz e contemporanea studiando con diversi insegnanti fino ad arrivare nel 2002 a contatto con la tecnica afro-contemporanea, alla quale si dedica e appassiona particolarmente frequentando i corsi di Katina Genero presso la scuola Mama Dance a Torino.

Dal 2005 fa parte della Compagnia Afro- Contemporanea Sowilo diretta da Simona Brunelli, partecipando come ballerina agli spettacoli: “Pourquoi?Parce que” (2006), “Guarda” (2009), “Sombra Negra” (2010), ”ToDo’s” (2013), “Tilt” (2014) e “Passagio” (2016).

Consolida le tecniche di danza contemporanea contaminata da diversi stili partecipando a numerosi stage residenziali in Italia, Europa e Africa con prestigiosi insegnanti. Dall’incontro con attori e musicisti collabora e partecipa alla creazione di performance adatte a spettacoli in strada o in teatro rivolto ad un pubblico di adulti e bambini.

Nell’anno 2013-2014 consegue presso il Teatro Nuovo di Torino l’attestato di specializzazione in “Esperto in discipline coreutiche” per l’insegnamento della danza. Nel 2015-2016 lavora come ballerina nella compagnia africana di Irene Tassembedo partecipando allo spettacolo “Kombibisse” creato e distribuito in Burkina Faso e Francia. Tra il 2017 e il 2018 partecipa come ballerina a videoclip musicali tra cui “Mediterraneo” di ObaMundo Project e “Wiri Wiri” di Kora Beat.

Attualmente in residenza artistica presso le Lavanderie a Vapore di Collegno per il progetto “One Blood Family” e impegnata nella creazione del nuovo spettacolo “Ego Libertatem” della Compagnia Sowilo come ballerina e assistente alla coreografia.

Dal 2010 insegna e tiene corsi e stage-laboratorio, per adulti e bambini, di danza afro-contemporanea in collaborazione con associazioni sportive e scuole di danza in Torino e zone limitrofe.

Chiudi
Martino
Martino Fiawoo

Lindy Hop, Charleston, Jazz Roots

Bio

Martino Fiawoo

A una particolare attitudine personale al ballo, Martino affianca capacità che ha acquisito nel corso di molteplici esperienze.

All’età di sette anni, ad esempio, si avvicina alla musica iniziando a studiare pianoforte: dedica dieci anni alla musica classica e poi un anno alla musica jazz. A quindici anni incontra le arti marziali tradizionali cinesi, che pratica tutt’ora e che gli hanno fornito una solida base sul controllo del movimento. Chinesiologo laureato in scienze motorie, grazie anche ai suoi studi sull’ipnosi e sulla mente lavora in qualità di mental coach con diversi atleti.

Nel 2018 comincia a studiare Lindy Hop e Jazz Roots con Chiara Silvestro e Alessandro Rossi, affiancandoli presto nell’attività didattica, prima come assistente e poi entrando a tutti gli effetti nella squadra insegnanti di Feel Good Swing.

Chiudi
Roberto Bonato Feel Good Swing
Roberto Bonato

Lindy Hop, Charleston, Jazz Roots.

Bio

Roberto Bonato

Profondo amante della musica jazz, Roberto è ballerino, insegnante, coreografo.

Il suo interesse per la musica, che lo porta peraltro a laurearsi in Storia della Musica (Università di

Torino), lo avvicina, circa 20 anni fa, allo studio del ballo e delle diverse forme di

Vernacular Jazz Dances (Lindy Hop, Solo Jazz, Charleston, Tap dance, Balboa).

Nel 2012 si trasferisce nel Regno Unito allo scopo di completare tale formazione artistica,

cercando di attingere al massimo dalla incredibile black community di ballo londinese. Qui

frequenta quotidianamente i corsi di Ron Leslie, Angela Andrew e Christine Checinska.

Nel 2013, dopo una parentesi di insegnamento avuta precedentemente in Italia, riprende l’attività

di insegnamento presso l’organizzazione Swing Patrol London, con corsi a Victoria Embankment

(su una barca ormeggiata sul fiume Tamigi!), a Finsbury Park, ad Harringay e a Camden Town.

Nel 2014 inaugura il progetto “Jazz Roots London”, una serie di workshop di Solo Jazz incentrati

sulle radici africane di tale ballo, con una prospettiva rivolta verso lo stile proprio di questa

incredibile tradizione, l’aspetto spirituale del ballo e la gioia profonda che ne deriva.

In collaborazione con la London Swing Orchestra è insegnante, DJ, e organizzatore di eventi.

In qualità di insegnante, prende anche parte ad alcuni tra i più importanti Festival inglesi, tra cui lo

Storico evento che si tiene a Gloucester.

Pur non considerando la competizione come espressione primaria della danza e non partecipando

attivamente a gare, ottiene il secondo posto alla competizione internazionale di Solo Jazz (London

Throwdown).

Nel 2018, a seguito di una importante offerta di lavoro della durata di un anno da parte della

associazione Summer Jamboree, rientra in Italia e tiene a Senigallia i suoi corsi regolari di Lindy

Hop, Solo Jazz e Balboa. Questa collaborazione, in veste principalmente di insegnante di ballo ma

anche di DJ, prosegue ancora oggi, prendendo parte alla line-up degli insegnanti del Summer

Jamboree e del Winter Jamboree.

Nel 2019 apre nella provincia biellese il primo corso di Lindy hop, formando nuovi ballerini, nonché

gli insegnanti locali, i quali hanno poi proseguito autonomamente tale progetto.

Dal 2019 a oggi ha insegnato corsi regolari e una serie di workshop a Firenze, con le scuole Swing

Mood e Swing In Florence (in quest’ultimo caso, rivolto al perfezionamento degli insegnanti). In

collaborazione di amici fiorentini, inaugura una serata il lunedì nel centro di Firenze (presso il bar

underground Il Volume).

Dal 2019 collabora con diverse scuole di ballo nell’area Torinese e instaura un legame sempre più stretto

con Feel Good Swing. Amico di Chiara Silvestro di lunghissima data, ha mosso assieme a lei i primi passi

di lindy hop, quando a Torino ancora non si ballava swing e in Italia la scena stava appena nascendo.

Con Feel Good Swing condivide la predilezione per lo stile ispirato ai ballerini afroamericani delle origini e la concezione del ballo come espressione del proprio spirito e come momento gioioso di condivisione.

Chiudi
Domenico
Domenico Seminara

Lindy Hop

Davide
Davide Chines

Lindy Hop

Giorgia Boero

Lindy Hop

Micol Griggio

Lindy Hop

Cristina Salacrist

Lindy Hop

Alessio Rapicavoli

Danza Afro

Bio

Alessio Rapicavoli

Sin dall’adolescenza comincia a sviluppare le sue doti
artistiche entrando a far parte della compagnia del sud
Italia “Batarnù“, fondata da attori, giocolieri, musicisti e
acrobati.

Le molteplici esperienze di laboratori creativi, esibizioni,
mostre estemporanee, maturate con gli studi all’Accademia
d’Arte di Catania, lo portano nel 2003 a fare il suo primo
viaggio in Africa, dove inizia la sua formazione nell’ambito
delle percussioni africane tradizionali.

Dal 2009 ogni anno viaggia in Africa in Burkina Faso, in
particolare a Bobo Dioulasso, fulcro d’arte e cultura di varie
etnie del west africa, dove segue corsi e stage di
approfondimento con grandi maestri della musica
tradizionale, tra cui Fadouba Oulare, Famoudou Konate,
Bolokada Konde, Kassoum Diarra, Adama Drame, Harouna
Dembele, Les Frere Coulibaly, Dartagnan Camara.

Nel 2014 si trasferisce a Torino dove entra in contatto con
diverse realtà che si occupano di danza e musica africana
presenti sul territorio. Inizia la sua collaborazione come
musicista nei corsi di danza tenuti da Simona Brunelli,
anche direttrice della compagnia di danza afro
contemporanea “Sowilo”, della quale entra a fare parte
come percussionista nel 2018.

Attualmente lavora con diverse insegnanti di danza afro,
tra cui Emanuela Pennino, in Torino e provincia; propone e
conduce laboratori di percussioni per adulti e bambini;
collabora con cooperative sociali per accoglienza migranti e
continua ad alimentare la sua formazione attraverso viaggi
studio, anche da lui organizzati, in Italia e in Africa.




Chiudi
Torna su

Iscriviti alla newsletter di Feel Good Swing!

Riceverai aggiornamenti su corsi, serate, eventi e workshop a Torino e dintorni.

Iscrizione avvenuta con successo!